Main Menu
home
qualifica
traduzioni
interpretariato
insegnamento
altri servizi
contatto
referenze
Přihlásit





Password dimenticata?
Statistika
Visitatori: 283172
home arrow interpretariato
interpretariato

Interpretariato bilaterale (in italiano e dall'italiano): simultaneo, consecutivo, d'accompagnamento, di trattativa.

  • trattative commerciali
  • fiere e mostre
  • conferenze
  • presentazioni aziendali, formazioni e briefing day
  • teatro e film
  • accompagnamento

L'interpretariato è possibile nell'intera Repubblica Ceca oppure fuori della Repubblica Ceca.

Prezzi
Interpretariato d'accompagnamento                1.550 CZK/mezza giornata
Interpretariato consecutivo                             2.300 CZK/mezza giornata
Interpretariato simultaneo                              3.250 CZK/mezza giornata
Interpretariato di un film a lungo metraggio     1.650 CZK

Supplementi
Interpretariato con la registrazione dell'opera   + 50%
Interpretariato sopra le 8 ore al giorno            + 15% per ogni ora iniziata
Interpretariato in un ambiente nocivo
oppure a rischio                                           + 30%

Sconti
Gli sconti possono essere concessi per una regolare collaborazione a lungo termine.

Il prezzo non comprende le eventuali indennità di trasferta (viaggio, vitto, alloggio ecc.) pagate dal cliente secondo l'accordo oppure secondo le valide normative della RC.
I prezzi sopra indicati sono validi per la fatturazione in CZK ai soggetti residenti nella Repubblica Ceca. Per l'eventuale quotazione e fatturazione in Euro rivolgersi per favore al  Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Condizioni generali per l'interpretariato raccomandate dall'Unione dei traduttori e interpreti
Prima di avviare l'interpretariato stipulano l'interprete e il committente l'accordo che specifica in dettaglio tutte le condizioni relative al lavoro dell'interprete, tra l'altro anche le condizioni per il recesso dal contratto oppure per l'eventuale alloggio e il vitto dell'interprete.

La giornata lavorativa dell'interprete dura 8 ore comprese pause, interruzioni e trasporto. La tariffa minima è una mezza giornata (ore 1-4). Eccezionalmente è possibile accordare la tariffa oraria. L'interprete ha diritto di calcolare nelle proprie ore di lavoro anche il tempo trascorso in viaggio fuori del suo indirizzo di professione. 

Qualora il committente disdicesse l'attività dell'interprete già accordata nel periodo di tre giorni feriali prima dell'inizio del lavoro oppure in un periodo inferiore, deve pagare una tassa di annullamento pari ai 50% della tariffa base se si tratta di un lavoro per un giorno, e al 100% della tariffa base se si tratta di un lavoro più lungo oppure se il committente disdice il lavoro nel giorno del suo svolgimento.

L'interprete non ha diritto di recedere dal contratto per altri motivi che quelli legali (conferma del medico, forza maggiore), qualora non avesse prima accordato diversamente con il committente.

Tutte le informazioni sentite durante le sedute non pubbliche, l'interprete deve ritenerle strettamente confidenziali.

Il risultato dell'attività creativa intellettuale dell'interprete è espresso in vocaboli parlati ed è destinato esclusivamente all'ascolto immediato e non ne risulta per l'interprete alcuna responsabilità legale. La sua registrazione acustica, senza il previo accordo contrattuale dell'autore, è inammissibile. Per qualsiasi utilizzo e diffusione dell'opera d'autore dell'interprete è assolutamente necessario il consenso dell'interprete. La registrazione acustica del testo interpretato è l'oggetto dei diritti d'autore dell'interprete secondo la legge dei diritti d'autore. Il committente può in anticipo stipulare con l'interprete, il contratto autonomo di registrazione dell'opera.

Il committente non è autorizzato a richiedere dall'interprete altra attività sopra l'ambito dell'accordo (per es. traduzione scritta, verbale, servizi di guida, organizzativi, eventi sociali e altri). Il committente è obbligato a consegnare all'interprete in tempo, prima dell'inizio dell'interpretariato, gli interventi scritti ed eventuali altri materiali base.

Eventuale alloggio dell'interprete viene assicurato in camere singole con servizi, e il committente assicura il vitto dell'interprete oppure gli concede un'adeguata pausa per il vitto. Il committente deve trasportare l'interprete al luogo dello svolgimento dell'attività. Qualora l'interprete viaggiasse a spese proprie, il committente è obbligato a pagargli il viaggio. In caso di volo all'estero ha l'interprete diritto ad un biglietto cambiabile,e se non è possibile utilizzare l'aereo, al treno in prima classe Previo accordo l'interprete può accettare un soluzione diversa.

L'interprete ha diritto di rifiutare il lavoro in un ambiente inaccettabile per motivi fisici, psichici, morali-etici, in condizioni ignobili oppure inadatti dal punto di vista tecnico per l'esecuzione della professione (ambiente nocivo, a rischio ecc.).